EXPO DUBAI

EXPO DUBAI

Gli artigiani di Confartigianato ‘ambasciatori’ della bellezza che unisce le persone

  • 05/10/2021

La copia perfetta del David di Michelangelo e gli splendidi mosaici in vetro e oro che lo circondano: sono opera di imprese di Confartigianato i capolavori del nostro artigianato che hanno fatto da cornice all’inaugurazione, il 1° ottobre, del Padiglione Italia a Expo Dubai 2020, l’Esposizione Universale che si svolgerà fino al 31 marzo 2022.

Gli imprenditori di Confartigianato hanno così espresso la sintesi perfetta della ‘bellezza che unisce le persone’, tema dell’Esposizione universale a Dubai. Bellezza che è talento, saper fare artigiano, tradizione artistica, culturale e manifatturiera che si sposa con l’innovazione digitale. Tutto questo è il made in Italy che a Expo Dubai 2020 ha una ribalta mondiale.

A Expo Dubai 2020 Confartigianato porterà anche le testimonianze delle piccole imprese a valore artigiano innovative e all’avanguardia. Il 16 marzo 2022, al Padiglione Italia, si svolgerà un evento al quale parteciperanno tre aziende selezionate dal Commissario generale per l’Italia per Expo Dubai 2020 Paolo Glisenti. Si tratta di ‘MDM Team’ di Pistoia, specializzata in robotica sottomarina; ‘Multioptic Drone’ di Pesaro-Urbino che si occupa di mappature e rilevazioni con droni per agricoltura biologica; ‘Torri solare’ di Brescia che produce pannelli fotovoltaici ecosostenibili.

Indietro